Data

Ago 11 2021

S. Chiara

Di cosa era sicura Chiara? Non di essere al riparo da ogni male, ma di essere custodita, accompagnata e amata istante per istante da Colui che non solo le aveva donato la vita, ma se ne era preso maternamente cura in ogni stagione.
Auguriamo a tutti voi la stessa sicurezza di Chiara in questo tempo di incertezza, ma anche di speranza. Quella speranza che non viene mai meno perché fondata sull’Unico a cui possiamo dire sempre e in ogni circostanza: Tu sei sicurezza (san Francesco).

Con amicizia e gratitudine vi custodiamo nella nostra preghiera,

le vostre sorelle clarisse